Newsletter n° 1 del 13/01/2017

IN EVIDENZA

Elezioni provinciali a Como: confermata la lista della Presidente Livio
Si sono svolte lo scorso 8 gennaio le elezioni provinciali alle quali, come è noto, hanno partecipato esclusivamente solo sindaci e consiglieri comunali. L’esito del voto ha sancito la riconferma della lista guidata da Maria Rita Livio, che attualmente riveste la carica di Presidente Provinciale. Questi, nel dettaglio, i risultati: Lista “Lega Nord Salvini”: 1 seggio (eletto Giovanni Rusconi); Lista “Verso una nuova Provincia – Livio Presidente”: 7 seggi (eletti Mirko Baruffini; Ferruccio Cotta; Fiorenzo Bongiasca; Giovanni Vanossi; Eleonora Galli; Alberto Crippa; Tommaso Fasola); Lista “Forza Italia Uniti per la Provincia Como Civica”: 4 seggi (eletti Maria Grazia Sassi; Mario Pozzi; Domiziana Giola; Edoardo Parravicini).

FISCALITÀ

In Gazzetta Ufficiale la legge di Bilancio 2017: Focus fiscale
Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di Bilancio 2017, sono diventate definitive dallo scorso 1° gennaio 2017 le misure fiscali contenute nella Manovra economico-finanziaria. Per una rassegna dei principali contenuti fiscali del provvedimento, stiamo predisponendo delle circolari di approfondimenti ed in sintesi oltre alla proroga dei bonus fiscali, le ulteriori misure sono: la proroga della rivalutazione delle aree edificabili dei privati; la riduzione dell’IRES e l’introduzione dell’IRI;la proroga del “superammortamento” e l’introduzione dell’ “iperammortamento” per i beni digitali; la riduzione del debito IVA nella transazione fiscale nell’ambito delle crisi d’impresa e la sterilizzazione per il 2017 delle clausole di salvaguardia.
Presto organizzeremo anche un incontro illustrativo.

“Bonus alberghi” – Al via la procedura per ottenere il credito d’imposta
Al via la procedura per accedere al cd. “bonus alberghi”, ovvero il credito d’imposta per le spese sostenute, nel corso del 2016, per gli interventi di recupero e riqualificazione delle strutture turistico-alberghiere. Il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo ha pubblicato, sul proprio sito internet, le tempistiche e le procedure da rispettare per essere ammessi al beneficio, relativamente alle spese sostenute nel periodo d’imposta 2016.

Decadenza dalle agevolazioni 1° casa: Solidarietà del venditore – Cass. n.24400/2016
In caso di decadenza dai benefici “prima casa” per carenza dei requisiti oggettivi dell’immobile, ad esempio perché considerata di lusso, il venditore è solidalmente responsabile del pagamento della maggiore imposta di registro dovuta. Questo il principio affermato dalla Suprema Corte di Cassazione, nella sentenza n. 24400 del 30 novembre 2016, in materia di agevolazioni “prima casa” che, in forza dell’art. 57 del D.P.R. n. 131/1986, sancisce la responsabilità solidale del venditore quando la revoca dei benefici dipende da una situazione oggettiva, non imputabile alla parte acquirente.

LAVORO

Contributo di licenziamento: è strutturale l’esonero dell’edilizia
È diventato strutturale, come fortemente auspicato dall’Ance, l’esonero del settore delle costruzioni dal versamento del contributo di licenziamento nei casi di interruzione dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato per completamento delle attività e chiusura del cantiere. La norma è contenuta nella Legge di Bilancio 2017, pubblicata in Gazzetta Ufficiale. Una nota Ance Como fa il punto su questa e sulle altre disposizioni in materia di lavoro contenute nel provvedimento.

Archivio:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi