Newsletter n° 23 del 16/06/2017

FISCALITÀ

Sismabonus e ecobonus, definite le modalità di cessione del credito d’imposta
Emanati dall’Agenzia delle Entrate i provvedimenti che definiscono le modalità di cessione del credito d’imposta legato a “sismabonus” e “ecobonus” per i lavori condominiali. Si completa così, come fortemente auspicato dall’Ance, il quadro normativo per l’accesso alle agevolazioni fiscali che faciliterà l’avvio di quegli ampi interventi di riqualificazione energetica e di prevenzione sismica su cui si gioca l’ efficienza e la sicurezza del patrimonio edilizio del nostro paese.

Sismabonus, online la Guida del ministero alle agevolazioni fiscali
Disponibile sul sito del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti la Guida pratica alle agevolazioni fiscali per gli interventi di messa in sicurezza antisismica di abitazioni ed edifici produttivi, corredata da faq e documentazione tecnica.

Manovra correttiva 2017: il punto sulle misure fiscali
Estensione, come auspicato dall’Ance, del sismabonus agli acquisti dal costruttore di case antisismiche demolite e ricostruite in zona a rischio 1; accelerazione dei rimborsi Iva per attenuare gli effetti dello split payment; fruizione dell’ecobonus “incapienti” mediante la cessione del credito. Queste le principali misure fiscali previste dalla “manovra correttiva” 2017, ora all’esame del Senato.

LAVORO

Contrasto al lavoro irregolare, al via il piano operativo “Frozen”
Attivato dall’Inps il nuovo piano operativo “Frozen” che ha l’obiettivo di contrastare i rapporti di lavoro simulati e finalizzati alla indebita fruizione di prestazioni previdenziali. Il nuovo sistema, attraverso l’analisi statistica dei dati delle dichiarazioni contributive mensili, “congelerà” automaticamente le posizioni considerate a rischio.

Sicurezza stradale, definite le regole per la formazione
Diramato dal Formedil il disciplinare attuativo del Protocollo d’intesa siglato con il Ministero dell’Interno per rafforzare la sicurezza stradale. Il documento ha la finalità di rendere omogenei a livello nazionale gli interventi di formazione e informazione per la prevenzione degli eventi infortunistici stradali.

Lavoro, sì alla cig ordinaria per gli stop ciclici dell’attività produttiva
Nuove indicazioni Inps sui criteri d’accesso alla Cassa integrazione guadagni ordinaria. Tra gli aspetti segnalati dall’Istituto la conferma della possibilità di accesso alla Cigo anche in presenza di contrazioni cicliche dell’attività lavorativa e la semplificazione delle modalità di compilazione del file Csv per i datori di lavoro.

Archivio:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi