Newsletter n° 31 del 08/09/2017

OPERE PUBBLICHE

Appalti pubblici, chiarimenti sul requisito di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali
Un comunicato dell’Anac fornisce chiarimenti sul requisito di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali. Nel comunicato, in particolare, l’Autorità chiarisce che l’iscrizione all’Albo richiesta nelle gare di affidamento dei contratti pubblici costituisce un requisito di partecipazione e non di esecuzione. Ance Como ha predisposto una circolare esplicativa in proposito.

In arrivo il regolamento appalti pubblici sui beni culturali                   
Il D.M. n. 374 del Ministero dei Beni Culturali di concerto con il Ministero delle Infrastrutture è stato firmato lo scorso 22 agosto ed è in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Il Decreto chiarisce tutte le condizioni per la qualificazione tecnico-economica delle imprese che intendano partecipare agli appalti – sia pubblici che privati – riguardanti sia direttamente i lavori su immobili sottoposti a tutela, sia le attività di scavo archeologico, sia infine il monitoraggio, manutenzione e restauro di beni culturali mobili.

EDILIZIA PRIVATA

Terre e rocce da scavo: in vigore il nuovo regolamento             
Pubblicato, a quasi tre anni dalla legge delega, il decreto del Presidente della Repubblica che modifica la disciplina per la gestione come sottoprodotti delle terre e rocce da scavo provenienti dall’attività di costruzione.

Modulistica unificata per permesso di costruire              
L’Accordo tra Governo, Regioni ed Enti locali, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 16 agosto 2017, ha completato l’adozione dei moduli unificati e standardizzati per l’attività edilizia e il commercio con la definita revisione del modello unico per la richiesta del Permesso di Costruire. Alle Regioni è stato dato tempo sino al 30 settembre prossimo per adottare tale modulo, tenendo conto anche delle specifiche normative regionali.

LAVORO

Sicurezza sismica: al via i seminari nelle aree colpite dal terremoto
Diramato dal Formedil il calendario dei seminari sulla messa in sicurezza e ricostruzione del patrimonio edilizio e storico nelle aree colpite dal sisma previsti dal progetto “Formiamo il territorio. Più formazione per una cultura della sicurezza sismica”.

Riduzione contributiva dell’11,50%: pubblicato il decreto per il 2017
E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero del Lavoro che conferma, anche per il 2017, la riduzione contributiva dell’11,50% in favore dei datori di lavoro del settore edile.

Verifica contributiva: per le irregolarità obbligo di comunicazione alle Casse Edili  
Confermato dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro l’obbligo per il proprio personale ispettivo territoriale di comunicare alle Casse Edili le irregolarità riscontrate nei versamenti contributivi per consentire il recupero della contribuzione dovuta.

L’Ance al Ministero del Lavoro: rivedere le regole della Cig in edilizia
Nel corso di un incontro al Ministero del Lavoro per discutere delle necessità del settore delle costruzioni in vista della prossima Legge di Bilancio, il Presidente dell’Ance Giuliano Campana e il Vicepresidente Marco Garantola hanno sottolineato l’urgenza di procedere a un’ulteriore riduzione dell’aliquota della cassa integrazione ordinaria per l’edilizia. Tra le altre richieste avanzate anche quella di escludere gli eventi meteo dal conteggio delle 52 settimane di Cig, come già avviene per gli altri settori industriali.

Archivio:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi