Newsletter n° 24 del 23/06/2017

IN EVIDENZA

Assemblea Generale Annuale di Ance Como
Si terrà giovedì 29 giugno alle ore 16:30, in seduta privata, l’Assemblea Generale Annuale Ordinaria di Ance Como chiamata ad eleggere il nuovo Consiglio Direttivo (composto da 15 membri) e del Collegio Sindacale (composto da tre membri effettivi e da due supplenti) per il triennio 2017/2020. L’Assemblea proseguirà alle ore 18:00 con la parte pubblica alla quale prenderanno parte il Governatore della Regione Lombardia ed il prossimo Sindaco di Como, eletto nel turno di ballottaggio del prossimo 25 giugno).

OPERE PUBBLICHE

ANAC: on line i nuovi documenti di consultazione che aggiornano le Linee guida su RUP, commissioni di gara e cause d’esclusione
L’ANAC, in data 12 giugno 2017, alla luce delle modifiche apportate dal Decreto Correttivo n. 56/2017 al nuovo Codice dei contratti, ha aggiornato le linee guida n. 3 su nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni, le linee guida n. 5 sui criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici e le linee guida n. 6 su indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la dimostrazione delle circostanze di esclusione . Il termine per la presentazione delle osservazioni è fissato alle ore 18, del 28 giugno 2017.

EDILIZIA PRIVATA

Autorizzazione paesaggistica: se scadono i termini scatta il silenzio assenso
Se la Soprintendenza non si esprime entro i 45 giorni previsti dalla legge, la Regione o il Comune sono obbligati a rilasciare l’autorizzazione paesaggistica. Lo ha ribadito il Tar Sardegna in una recente sentenza che non solo stabilisce l’applicazione del silenzio assenso nel procedimento di rilascio ordinario oltre che in quello semplificato, ma prevede anche l’obbligo per l’ente locale di rilasciare un provvedimento favorevole.

LAVORO

Cig ordinaria: chiarimenti sul computo dell’anzianità di lavoro
Nuovi chiarimenti del Ministero del Lavoro sul criterio di misurazione dell’anzianità di effettivo lavoro ai fini dell’accesso alla Cassa integrazione guadagni ordinaria. In particolare il dicastero ha chiarito che per un computo corretto è necessario valutare se il cantiere è in possesso dei requisiti per essere considerato come unità produttiva e, in caso contrario, imputare i giorni di lavoro presso la sede dell’impresa.

Lavoro autonomo e smart working, pubblicato in Gazzetta il Jobs Act
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Jobs Act sul lavoro autonomo che contiene nuove disposizioni a tutela del lavoro autonomo e la disciplina del lavoro agile, o smart working. Dalle disposizioni sul lavoro autonomo, che tra l’altro prevedono l’ampliamento delle prestazioni di maternità e di malattia, sono espressamente esclusi gli imprenditori, compresi i piccoli imprenditori.

Identità digitale operativa anche sul sito del Ministero del Lavoro
Utilizzabile anche sul sito del Ministero del Lavoro il Sistema pubblico di identità digitale (Spid). Lo Spid è il sistema di autenticazione che consente a cittadini ed imprese di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione attraverso un’unica Identità digitale.

Archivio:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi