Newsletter n° 38 del 10/11/2017

IN EVIDENZA

Convegno “Ecobonus e Sismabonus – La grande occasione per l’efficienza energetica e la sicurezza della casa”
Il sodalizio di “RISTRUTTURARECOMO” che rappresenta l’intera filiera dell’edilizia comasca organizza, in collaborazione con l’Ordine del Dottori Commercialisti di Como in occasione di COMO CASA CLIMA 2017 presso LarioFiere di Erba, un incontro per sabato 11 novembre alle ore 10.00 dal titolo in oggetto dedicato agli incentivi fiscali per l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza delle abitazioni. Il tema è davvero importante perché queste misure rappresentano una grande occasione per l’avvio di un piano di riqualificazione del patrimonio edilizio esistente grazie al nuovo meccanismo della cessione del credito d’imposta che è entrato da poco nella fase operativa e verrà trattato in modo esauriente ed approfondito.

OPERE PUBBLICHE

Pubblicate le linee guida di ANAC su cause di esclusione per illeciti professionali  e RUP
Sono state pubblicate sulla G.U. n. 260 del 7 novembre 2017, le linee guida n. 6 e n. 7 dell’ANAC rispettivamente relative a “Indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la dimostrazione delle circostanze di esclusione di cui all’art. 80, comma 5, lett. c) del Codice”, che sarà oggetto di uno specifico approfondimento da parte di Ance Como, e “Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni”.

Pubblicato il decreto su Criteri Ambientali Minimi
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.M. 11 ottobre 2017 che fissa i criteri ambientali minimi (CAM) da seguire nell’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, la ristrutturazione e la manutenzione degli edifici pubblici. Il decreto rientra tra le norme attuative del Codice Appalti, che ha definito i criteri ambientali minimi per gli arredi interni, l’edilizia e i prodotti tessili, stabilendo gli accorgimenti da tenere presenti nella fase di progettazione. Il documento s’inserisce nel Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della Pubblica Amministrazione, che mira alla diffusione degli appalti verdi per l’abbattimento dei consumi.

EDILIZIA PRIVATA

Consiglio di Stato: ogni lottizzante è responsabile del totale delle volumetrie realizzate
La sesta Sezione del Consiglio di Stato, con Sentenza n. 4931 del 25 ottobre 2017 ha stabilito che, quando un piano di lottizzazione consente la realizzazione di una complessiva volumetria e vi sia stato il rilascio di titoli edilizi ai vari interessati con l’attribuzione pro quota delle assentite volumetrie, ciascuno di essi – qualora risultino lavori in corso – ha l’onere di verificare che i titoli ottenuti da altri (e le relative opere) non incidano negativamente sulla volumetria ulteriormente realizzabile.

FISCALITA'

Rottamazione cartelle 2017, on line i moduli per l’adesione
Dopo le modifiche introdotte dal decreto fiscale alle regole per la rottamazione delle cartelle esattoriali, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i nuovi modelli per la presentazione delle domande. I modelli sono destinati ai contribuenti che intendono procedere alla rottamazione dei carichi pendenti dal 1° gennaio al 30 settembre 2017.

ECONOMIA

Tutela acquirenti di immobili da costruire, in Gazzetta le nuove regole
E’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge sulla riforma delle crisi di impresa che delega il Governo a disciplinare, entro i prossimi dodici mesi, l’obbligo di stipula mediante atto pubblico o scrittura privata autenticata dei contratti preliminari relativi all’acquisto di un immobile da costruire.

Crisi di impresa: tutte le novità della legge delega
Aggiornato il dossier Ance, richiedibile ai nostri uffici dell’area economico-tributaria, che fa il punto sulle principali novità in materia di crisi di impresa e insolvenza previste dalla Legge Delega che riforma la disciplina sui fallimenti, pubblicata in questi giorni in Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento prevede l’adozione di decreti attuativi da parte del Governo entro il 14 novembre 2018.

Archivio:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi