Newsletter n° 25 del 13/07/2018

OPERE PUBBLICHE

Contratti pubblici: entrato in vigore il nuovo Casellario Informatico
È entrato in vigore il 29 giugno u.s. il nuovo Regolamento dell’ANAC, per la gestione del Casellario Informatico che disciplina le segnalazioni al Casellario ad opera di Stazioni appaltanti, SOA e Operatori economici nonché il procedimento di annotazione e le procedure di aggiornamento dello stesso. Ance Como ha predisposto una specifica circolare in proposito.

ANAC: nelle gare on line il guasto tecnologico non tutela l’impresa
L’ANAC in un recente parere di precontenzioso ha sostenuto che l’impossibilità dell’impresa a trasmettere l’offerta nei termini stabiliti a causa di problemi della propria connessione di rete rientra tra i rischi a carico dell’operatore e che per tanto non è possibile richiedere il rinvio della gara. Per ovviare all’inconveniente, sostiene l’ANAC, l’unica possibilità è quella di attivarsi “con congruo anticipo”.

Webinar Ance su illecito professionale
Si informa che martedì 17 luglio p.v. dalle ore 10.30 alle ore 11.30 è previsto il secondo appuntamento del “Flash Webinar Ance sui lavori pubblici”, dedicato ad approfondire il tema dell’illecito professionale quale causa di esclusione dalle gare di appalto, anche alla luce delle ultime pronunce della giurisprudenza e dell’ANAC.  L’eventuale partecipazione dovrà essere comunicata alla Segreteria della Direzione Legislazione Opere Pubbliche dell’ANCE all’indirizzo mail operepubbliche@ance.it. Al medesimo indirizzo mail, potranno essere inviati eventuali quesiti, da far pervenire entro le ore 15.00 del giorno 16 luglio p.v.

URBANISTICA

Regione Lombardia: differita di nove mesi l’efficacia del regolamento d’invarianza idraulica
E’ stato pubblicato sul BURL Supplemento Ordinario n. 27 del 3 luglio u.s. il nuovo termine di disapplicazione del Regolamento Regionale sull’invarianza idraulica, che, come già anticipato, viene differito di nove mesi. Ance Como ha predisposto una specifica circolare in proposito.

LAVORO

Sicurezza sul lavoro, pubblicato il modello Ot 24 per il 2019
Disponibile sul sito dell’Inail il nuovo modello Ot 24 per il 2019. Il modello consente di richiedere la riduzione dei premi assicurativi alle aziende che nel 2018 hanno realizzato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza sul lavoro.

Archivio:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi